ENVIRONMENT

L'AMBIENTE DI SEA

 

   

 

ACQUA, ARIA, SUOLO, RIFIUTI, RUMORE...


Sono solo alcune delle tematiche ambientali con cui Sea deve confrontarsi.
Il primo step è prevenire le problematiche ambientali, successivamente affrontarle e, in ultima analisi, risolverle.
SEA è diventata uno dei più significativi player nazionali in materia di ambiente.

Per SEA è importante aver cura dell'ambiente sotto ogni aspetto e normativa in modo da garantire alle aziende di operare nel rispetto di esso.

Veneta Recuperi Ambiente si occupa di smaltimento di rifiuti pericolosi e non pericolosi, sia solidi che liquidi, ed è la società del Gruppo SEA che si inserisce in un più ampio progetto di implementazione delle attività del Gruppo in ambito ambientale.

Veneta Recuperi Ambiente - in sigla VRA - ha iniziato nel mese di luglio la sua attività di ritiro e smaltimento rifiuti nello stabilimento di Sona (VR) e con i primi giorni di ottobre ha raggiunto la piena operatività per il trasporto di rifiuti pericolosi, rifiuti non pericolosi e rifiuti urbani.

Ciò permette a VRA di fornire una gamma di servizi sempre più vasta ed attenta alle esigenze dei clienti.
VRA  può effettuare un servizio completo dalla raccolta, al trasporto nonchè allo smaltimento/recupero di rifiuti come da oltre 20 anni ha sempre garantito.

I rifiuti trasportati da VRA ed i rifiuti ritirabili dall'impianto VRA comprendono le seguenti macrocategorie:

 

  • 02 Rifiuti prodotti da agricoltura, orticoltura, acquacoltura, selvicoltura, caccia e pesca, trattamento e preparazione di alimenti
  • 03 Rifiuti della lavorazione del legno e della produzione di pannelli, mobili, polpa, carta e cartone
  • 04 Rifiuti della lavorazione di pelli e pellicce e dell'industria tessile
  • 05 Rifiuti della raffinazione del petrolio, purificazione del gas naturale e trattamento pirolitico del carbone
  • 06 Rifiuti dei processi chimici inorganici
  • 07 Rifiuti dei processi chimici organici
  • 08 Rifiuti della p.f.f.u di rivestimenti (pitture, vernici e smalti vetrati), adesivi, sigillanti e inchiostri per stampa*
  • 09 Rifiuti dell'industria fotografica*
  • 10 Rifiuti provenienti da processi termici
  • 11 Rifiuti prodotti dal trattamento chimico superficiale e dal rivestimento di metalli ed altri materiali; idrometallurgia non ferrosa
  • 12 Rifiuti prodotti dalla lavorazione e dal trattamento fisico e meccanico superficiale di metalli e plastica*
  • 13 Oli esauriti e residui di combustibili liquidi*
  • 14 Solventi organici, refrigeranti e propellenti di scarto
  • 15 Rifiuti di imballaggio, assorbenti, stracci, materiali filtranti e indumenti protettivi (non specificati altrimenti)*
  • 16 Rifiuti non specificati altrimenti nell'elenco*
  • 17 Rifiuti delle operazioni di costruzione e demolizione (compreso il terreno proveniente da siti contaminati)*
  • 18 Rifiuti prodotti dal settore sanitario e veterinario o da attività di ricerca collegate
  • 19 Rifiuti prodotti da impianti di trattamento dei rifiuti, impianti di trattamento delle acque reflue fuori sito
  • 20 Rifiuti urbani (rifiuti domestici e assimilabili prodotti da attività commerciali e industriali nonché dalle istituzioni)

* Le seguenti categorie sono le principali ritirate presso l'impianto di stoccaggio/trattamento di VRA.

Autorizzazione al trasporto rifiuti
Autorizzazione integrata ambientale impianto rifiuti
Autorizzazione semplificata impianto rifiuti